Crea sito

“SPIEGAZIONE PATTERN UTILIZZATI: KEY, ZUPPA DI TARTARUGA , IDNR4, PIN NASCOSTA, BOOMER e ULTERIORI NEL MENU A TENDINA CON SEGNALAZIONE DI RILASCIO “

N.B Mia personale modalità di utilizzo da non intendere come sollecitazione ad investimenti comprendere che non ci sono pattern miracolosi perchè la perdita è sempre dietro l’angolo.

Care amiche e amici su richiesta di alcuni di voi aderenti ai  gruppi e canali  Telegram sia di mia attivazione che

in altri dove sono onorato di essere presente, cerco di spiegare qui l’attivazione dei pattern di cui al titolo:

I cinque Pattern possono soddisfare  tutte le inclinazioni dei Traders perchè sono rispettivamente:

1.CONTINUAZIONE DI  TREND    (   KEY ); PIN NASCOSTA ( CANDELE BINARIE)

2.CONTROTREND  (ZUPPA DI TARTARUGA);

3.BIDIREZIONALI- CONTINUAZIONE E INVERSIONE DI TREND-  (IDNR4 ); (BOOMER)

Inizio dal KEY :

Si realizza quando  dopo un trend ben definito si verifica una fase di ritracciamento  per poi ipotizzare una

ripresa del trend originario .Chiaramente esiste sia la versione Short che Long .

Quindi una volta riscontrato un trend ben definito magari con l’ausilio di Medie Mobili  con prezzi sopra le

medie Trend Long , come prezzi sotto le medie trend Short.

Si attende una correzione del Trend con almeno due candele nel Time Frame esaminato che nel caso di Trend

Long dovrà registrare due candele con Massimi e Minimi decrescenti  e nel caso di Trend Short dovrà

registrare due candele con Massimi e Minimi Crescenti .

Vi state chiedendo : “dove entrare , dove prendere il profitto  e dove fissare lo stop loss a protezione

investimento ”

Ecco la risposta :

Nel Trend Long ( Key Buy ) si fissa l’entrata al massimo della seconda candela di ritracciamento, Stop Loss al minimo della stessa e Take Profit pari distanza Pips;

Nel Trend Short ( Key Sell) si fissa l’entrata al minimo della seconda candela di ritracciamento , Stop Loss al massimo della stessa e Take Profit pari distanza Pips;

Esempio Key Buy EURGBP Daily

key buy eurgbp 28 sett

Esempio Key Sell GBPCHF Daily

gbpchf d key sell

Da contestualizzare all’occorrenza come spiegato nella pagina di chiarimento

Proseguo con LA ZUPPA DI TARTARUGA 

E’ un Pattern di Inversione di Trend e  si forma quando i prezzi testano I Livelli di massimo o di minimo

almeno di  20 Periodi e anche  una volta toccati e di poco anche  superati, rimbalzano.Chiaramente la Zuppa di

Tartaruga esiste sia in modalità Long che Short  .

Quando il prezzo testa un Massimo lo supera e poi chiude con un prezzo  inferiore al massimo testato si

realizza la Zuppa di Tartaruga  SHORT

Quando il prezzo testa un Minimo lo supera e poi chiude con un prezzo superiore al minimo testato  si

realizza la Zuppa di Tartaruga LONG

Vi state chiedendo : “dove entrare , dove prendere il profitto  e dove fissare lo stop loss a protezione

investimento ”

Ecco la risposta :

Nella Zuppa di Tartaruga Short l’ingresso si attiva al livello del prezzo di periodo  massimo testato con Stop

Loss a protezione investimento al livello massimo della candela che ha attivato il Pattern e lasciar correre nella

direzione auspicata almeno rapporto 1/3 perchè lo stop loss dovrebbe essere molto stretto certificato da una

piccola ombra sopra la candela di attivazione pattern ;

Nella Zuppa di Tartaruga Long l’ingresso si attiva al livello del prezzo di periodo minimo testato con Stop

Loss a protezione investimento al livello minimo della candela che ha attivato il Pattern e lasciar correre nella

direzione auspicata almeno rapporto 1/3  perchè lo stop loss dovrebbe essere molto stretto certificato da una

piccola ombra sotto la candela di attivazione pattern;

Esempio Zuppa SHORT USDCAD

zuppa short usdcad daily 27 settEsempio Zuppa Long EUR AUD DailyEUTRAUD h4 ZUPPA LONG

Proseguo con il Pattern IDNR4 

Il  Pattern bidirezionale IDNR 4, ( Inside Day Narrow Range ), è una figura grafica formata da quattro

candele ed è sia di continuazione che di inversione del trend, emerge in una situazione di compressione di

volatilità, quasi a volerci riferire che gli attori in campo (Venditori e Compratori) stanno assumendo una pausa

per poi indirizzare il mercato a ribasso oppure a rialzo.

posto un grafico e sulla base del grafico cerco di spiegare il PATTERN IDNR4

Grafico coppia USDJPY Daily

usdjpy idnr4 daily e key sell

L’ingresso scolastico prevede due ordini sulla candela che ha certificato il pattern :   Buy Stop al prezzo

massimo della candela e Stop Loss al Minimo della candela stessa con Take Profit pari Pips ;

Sell Stop al prezzo minimo della candela e Stop Loss a Massimo della candela stessa con Take Profit pari

Pips.

Inoltre nel caso in cui entra un ordine si cancella l’altro e se dovesse prendere lo Stop Loss si esegue il

Reverse .

Il caso vuole che nel  grafico in esame si riscontrano due pattern ( vedere istogramma sotto i i prezzi )

il pattern IDNR4 e key sell .

Il Pattern IDNR4 ha preso la direzione UP con successo e il Key non si sarebbe attivato.

PIN NASCOSTE ( CANDELE BINARIE)

Pattern di continuazione del trend sia Long che Short

E’ formato da due Candele dopo  un Ritracciamento  che non deve superare l’area 40 di Fibonacci:

In un trend a Rialzo con prezzo sopra la SMA 10 e quest’ultima sopra la EMA 50 il Setup è questo :

La Prima candela   SHORT (Rossa) deve essere gemellata  con un’altra candela successiva di colore(

Verde )LONG questo fa scattare  la eventuale ripresa del Trend Long  .

Se potessimo  traslare le due candele in un Time Frame  superiore ( doppio a quello in esame ) potremmo

notare una Pin Bar Rialzista con un ombra in basso ( la forza della prima candela dei venditori)  con un

corpo superiore compresso in alto ( la rivincita dei compratori –seconda candela – che hanno spinto il

prezzo up;

Ordine sopra il massimo della seconda candela con SL al minimo della stessa, TP pari Pips salvo meglio.

In un trend a Ribasso con prezzo sotto la SMA 10 e quest’ultima sotto la EMA50 il Setup è questo:

La Prima Candela  LONG (Verde) deve essere gemellata con un’altra candela  successiva di colore

(Rosso)SHORT , questo fa scattare la eventuale ripresa del Trend Short.

Se potessimo  traslare le due candele in un Time Frame  superiore ( doppio a quello in esame ) potremmo

notare una Pin Bar Ribassista  con un ombra in alto  ( la forza della prima candela dei compratori )  con un

corpo inferiore  compresso in basso  ( la rivincita dei venditori-seconda candela-  che hanno spinto il prezzo

down;

Ordine sotto il minimo  della seconda candela con SL al massimo  della stessa, TP pari Pips salvo meglio.

Filtro : In entrambi i  casi i prezzi  non devono essere molto distanti dalla Media 10

Nel primo grafico Min 15 ho segnalato con due pollici le candele binarie ( prima verde e seconda Rossa)

Quindi mi aspetto in Mion 30 una Pin Bar Ribassista che appare nel secondo grafico

2 BINARIE M15 VERDE E ROSSAFANNO PIN BAR RIB IN 30 MIN

M30 PIN RRIB SENZA SETUP

Non registrando il prezzo sotto la media 10 e quest ultima sotto la media 50 il setup non era adeguato per uno

short.

Consiglio comunque sempre di contestualizzare il tutto.

PATTERN BOOMER

Analisi del 26 Agosto 2016

EURGBP

Il  pattern BOOMER è stato inventato da Jeff Cooper. Esso è strutturato da tre candele e si forma come per il

Pattern IDNR4 ( Inside Daily No Range) in una situazione di compressione di volatilità quasi a significare una

certa tregua tra compratori e venditori,  prima di una prevalenza di una delle due parti sull’ altra.Quindi come si

può ben comprendere è una configurazione grafica di continuazione o di inversione di un trend.Ritornando nello

specifico la compressione è evidenziata con una candela inside incorporata in un altra candela inside, come di

seguito segnalato con i prezzi minimi e massimi registrati nei giorni 25 e 26 Agosto che hanno certificato il

pattern Boomer.Fatta questa lunga premessa la mia idea è di prevedere due Idee come suggerisce il pattern

per cui, per una maggiore comprensione evidenzio i seguenti valori emersi :

Giorno 25 Agosto
Massimo 0.85662
Minimo 0.84994

Giorno 26 Agosto
Massimo 0.85651
Minimo 0.85179
Chiusura 0.85203

1.Idea Long con previsione di ripresa del trend dopo la correzione registrata dal giorno 16 Agosto 2016 dal valore massimo 0.87246 al minimo del giorno 24 Agosto pari at 0.84852 dopo aver registrato un massimo pari at 0.85788.Ingresso a mercato nel giorno 29 Agosto al massimo della candela del 26 Agosto cioè 0.85651 maggiorato dello spread broker e 5 pips zona tolleranza per evitare falsa rottura .Protezione dell’investimento ( stop loss) al minimo candela 26 Agosto 0.85179 meno spread e men 5 pips zona tolleranza.

 2.Idea Short con previsione di continuazione del trend in discesa Ingresso a mercato nel giorno 29 Agosto al minimo della candela del 26 Agosto cioè 0.85179 meno lo spread broker e 5 pips zona tolleranza per evitare falsa rottura.Protezione dell’investimento ( stop loss) al massimo candela 26 Agosto 0.85651 maggiorato e 5 pips zona tolleranza.

 In entrambi i casi attivare la size ( importo dell’investimento ) con previsione di perdita massima pari al 1% saldo disponibile conto broker e comunque confortevole con proprio stato emotivo.

 Utilizzare seguente filtro l’indicatore ADX come suggerito da Jeff Cooper:

 Se ADX maggiore di 30 e il + D è maggiore del -D si entra Long

Se ADX maggiore di 30 e il  – D è maggiore del +D si entra Short

 In assenza di tali valori non si entra a mercato.

7e4835_6f8cfc299fd94b839894780000cea547-mv2

Di seguito l’esito del trade

eurgbp-h4-pepperstone-group-limited

Avviso di rischio – Questo Blog ha esclusivamente finalità didattiche. Quanto descritto e spiegato sul funzionamento del Forex, opzioni binarie o digitali e opzioni vanilla o tradizionali non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio.
I risultati presentati – reali o simulati – non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L’attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto l’amministratore del presente blog non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore dopo aver letto un articolo qui pubblicato. La presente nota informativa viene fornita in conformità alle norme prescritte dagli organi di controllo (Authority) dei mercati finanziari.
Il trading viene eseguito tramite dei CFDs che sono prodotti a leva finanziaria; tali prodotti possono dar luogo a perdite che possono eccedere il capitale inizialmente versato. L’attività di trading con i CFD non e’ adatta a qualsiasi tipo di utente, per questo motivo e’ di fondamentale importanza che il cliente comprenda i rischi che l’attività di trading comporta. Si consiglia di esercitarsi su Conti Demo al fine di sperimentare le proprie capacita’ di apprendimento al fine di non azzerare conti con denaro reale.

Tutte le informazioni su questa pagina sono soggette a modifiche. Il trading comporta il rischio di perdite di denaro: il trader dovrebbe pertanto considerare attentamente le proprie decisioni, tenendo in considerazione tale possibilità, e utilizzare solo fondi non necessari. Tutte le opinioni, notizie, ricerche, analisi, prezzi o altre informazioni contenute in questo blog e fornite dall’amministratore del Blog o da terze parti sono pubblicate come commento generale di mercato e non costituiscono consulenza sugli investimenti

Si precisa quanto segue:

L’ eventuale analisi tecnica rilasciata e pubblicata a titolo gratuito su questo blog e su Social gruppi ad esempio Telegram , WhatsApp , Facebook , Twitter e altri non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dall’articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, così come modificato dal decreto legislativo 167/2007.

Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale.

Pertanto le analisi, i segnali operativi ed ogni altra informazione o articolo pubblicato hanno carattere puramente informativo e non costituiscono in alcun modo consulenza finanziaria, né costituiscono sollecitazione del pubblico risparmio, di conseguenza tutti i contenuti in sopra riportati vanno intesi come pure e semplici opinioni personali dell’Autore.

Ogni utente utilizzerà sotto la propria responsabilità le informazioni fornite all’interno delle comunicazioni e pertanto si ribadisce che gli Autori si sollevano da ogni responsabilità, per danni diretti o indiretti conseguenti all’uso delle informazioni, indicazioni e link suggeriti e contenuti.

Qui Domenico Farina in Pausa Clorofilliana quando non Trada

La mia pausa clorofilliana oggi 26 sett

Avviso di rischio – Questo Blog ha esclusivamente finalità didattiche. Quanto descritto e spiegato sul funzionamento del Forex, opzioni binarie o digitali e opzioni vanilla o tradizionali non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio.
I risultati presentati – reali o simulati – non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L’attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto l’amministratore del presente blog non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore dopo aver letto un articolo qui pubblicato. La presente nota informativa viene fornita in conformità alle norme prescritte dagli organi di controllo (Authority) dei mercati finanziari.
Il trading viene eseguito tramite dei CFDs che sono prodotti a leva finanziaria; tali prodotti possono dar luogo a perdite che possono eccedere il capitale inizialmente versato. L’attività di trading con i CFD non e’ adatta a qualsiasi tipo di utente, per questo motivo e’ di fondamentale importanza che il cliente comprenda i rischi che l’attività di trading comporta. Si consiglia di esercitarsi su Conti Demo al fine di sperimentare le proprie capacita’ di apprendimento al fine di non azzerare conti con denaro reale.

Tutte le informazioni su questa pagina sono soggette a modifiche. Il trading comporta il rischio di perdite di denaro: il trader dovrebbe pertanto considerare attentamente le proprie decisioni, tenendo in considerazione tale possibilità, e utilizzare solo fondi non necessari. Tutte le opinioni, notizie, ricerche, analisi, prezzi o altre informazioni contenute in questo blog e fornite dall’amministratore del Blog o da terze parti sono pubblicate come commento generale di mercato e non costituiscono consulenza sugli investimenti

Si precisa quanto segue:

L’ eventuale analisi tecnica rilasciata e pubblicata a titolo gratuito su questo blog e su Social gruppi ad esempio Telegram , WhatsApp , Facebook , Twitter e altri non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dall’articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, così come modificato dal decreto legislativo 167/2007.

Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale.

Pertanto le analisi, i segnali operativi ed ogni altra informazione o articolo pubblicato hanno carattere puramente informativo e non costituiscono in alcun modo consulenza finanziaria, né costituiscono sollecitazione del pubblico risparmio, di conseguenza tutti i contenuti in sopra riportati vanno intesi come pure e semplici opinioni personali dell’Autore.

Ogni utente utilizzerà sotto la propria responsabilità le informazioni fornite all’interno delle comunicazioni e pertanto si ribadisce che gli Autori si sollevano da ogni responsabilità, per danni diretti o indiretti conseguenti all’uso delle informazioni, indicazioni e link suggeriti e contenuti.