Crea sito

“ARBITRAGGIO -SI PUO’ GUADAGNARE DAL DISALLINEAMENTO DI ALCUNE COPPIE DI VALUTE?”

N.B Idea mia personale da non intendere come modalità di utilizzo per effettuare investimenti.

Durante il rilascio di News importanti può accadere in via momentanea un disallineamento di prezzo tra tre

coppie di valute  e si ha la possibilità di fare un ARBITRAGGIO.

Essendo una operazione che richiede dei calcoli velocissimi e altrettanto una superveloce esecuzione è

possibile eseguirla solo con un programma automatizzato e con un broker con spread bassi e veloce nelle

esecuzioni senza rollover.

Mi sono divertito oggi a fotografare il grafico di  tre coppie di valute ma per quanto sia stato veloce chiaramente

non sono riuscito a rilevare i tre prezzi contemporaneamente e chiaramente come andrò ad illustrare si è

manifestato quasi un allineamento perfetto  in assenza  di News.

Le coppie non sono state scelte a caso ma  con una logica:

due contengono la moneta americana e una terza è una coppia generata dalle altre due.

EURUSD ; GBPUSD ; EURGBP

Di seguito i grafici  rilevati nel TF Min 15

EURUSD  quotato at 1.09219

eurusd15

GBPUSD quotato at  1.22286

gbpusd

EURGBP quotato at 0.89321

eurgbp

Premetto che per verificarsi un disallineamenro deve accadere che  la sequenza di

EURUSD x GBPUSD x EURGBP  deve risultare  pari all’unità cioè  1    

Verifichiamo

Assegnato il valore a   EURUSD pari at 1.09219  eseguiamo un piccolo calcolo

il rapporto GBP/USD quindi GBP fratto USD x il rapporto EUR/GBP quindi EUR fratto GBP

Applicata la proprietà  invariantiva delle frazioni   ” Moltiplicando o dividendo numeratore e denominatore di una

frazione per uno stesso numero diverso da zero, si ottiene una frazione equivalente alla data.

Otteniamo  che  ( valore cambio GBPUSD ) 1.22286 x 0.89321 ( valore cambio  EURGBP  ) genera  il valore

1.09227  che dovrebbe essere il cambio EURUSD  che non è allineato al valore di cui sopra grafato cioè

1.09219  quindi si è creato un disallineamento .Differenza di 0.8 pip.

Chiaramente insignificanti per eseguire una operazione di Arbitraggio

Ma se avessimo ipotizzato tutti i valori di cui sopra invariati cioè EURUSD pari at 1.09219; GBPUSD pari at

1.22286  ad eccezione di   EURGBP con  un valore maggiore di 40 Pips cioè at 0.89721  anzichè 0.89321

quale erano le operazioni da eseguire ?

Si inizia dal  cross che ha generato il disallineamento  e considerando l’esecuzione con un MINILOTTO  cioè

10.000 Usdollari.

Notiamo subito che  l’EURO si  è apprezzato   verso la sterlina  infatti occorrono più GBP per un Euro  quindi :

1.Vendiamo  10.000  Euro che al cambio EUR/GBP 0.89721

2.acquistiamo    8.972 GBP

Ora abbiamo in cassa GBP 8.972  cosa ci facciamo ?

3.Vendiamo 8.972  GBP

4.Acquistiamo USD  che al cambio GBP/USD  1.22286  generano USD10.971,49

Ora abbiamo in cassa USD 10.971,49  cosa ci facciamo ?

5.Vendiamo 10.971,49 USD

6.Acquistiamo EUR  che al cambio EUR/USD 1.09219  generano EUR 10.045

Tutte le operazioni eseguite hanno dato vita ad un arbitraggio che ha generato un utile di 45 Euro in quanto

se rivedete gli esempi siamo partiti da  un Minilotto per cui è facile comprendere quale forza esponenziale ha

questa attività  eseguendo operazioni con size maggiori.

Chiaramente nel conteggio non sono stati calcolati i costi del Broker.

Sarebbe interessante se qualche amica o amico fosse in grado di elaborare un Espert ad “hoc”   oppure se

reperibile in rete segnalarlo a contatto Telegram  Domencio Farina   Username meco 51. Grazie!!

Avviso di rischio – Questo Blog ha esclusivamente finalità didattiche. Quanto descritto e spiegato sul funzionamento del Forex, opzioni binarie o digitali e opzioni vanilla o tradizionali non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio.
I risultati presentati – reali o simulati – non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L’attività di trading comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto l’amministratore del presente blog non si assume alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore dopo aver letto un articolo qui pubblicato. La presente nota informativa viene fornita in conformità alle norme prescritte dagli organi di controllo (Authority) dei mercati finanziari.
Il trading viene eseguito tramite dei CFDs che sono prodotti a leva finanziaria; tali prodotti possono dar luogo a perdite che possono eccedere il capitale inizialmente versato. L’attività di trading con i CFD non e’ adatta a qualsiasi tipo di utente, per questo motivo e’ di fondamentale importanza che il cliente comprenda i rischi che l’attività di trading comporta. Si consiglia di esercitarsi su Conti Demo al fine di sperimentare le proprie capacita’ di apprendimento al fine di non azzerare conti con denaro reale.

Tutte le informazioni su questa pagina sono soggette a modifiche. Il trading comporta il rischio di perdite di denaro: il trader dovrebbe pertanto considerare attentamente le proprie decisioni, tenendo in considerazione tale possibilità, e utilizzare solo fondi non necessari. Tutte le opinioni, notizie, ricerche, analisi, prezzi o altre informazioni contenute in questo blog e fornite dall’amministratore del Blog o da terze parti sono pubblicate come commento generale di mercato e non costituiscono consulenza sugli investimenti

Si precisa quanto segue:

L’ eventuale analisi tecnica rilasciata e pubblicata a titolo gratuito su questo blog e su Social gruppi ad esempio Telegram , WhatsApp , Facebook , Twitter e altri non costituisce consulenza personalizzata così come indicato dall’articolo 1 comma 5 septies del decreto legislativo 58/98, così come modificato dal decreto legislativo 167/2007.

Chi scrive non conosce le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale.

Pertanto le analisi, i segnali operativi ed ogni altra informazione o articolo pubblicato hanno carattere puramente informativo e non costituiscono in alcun modo consulenza finanziaria, né costituiscono sollecitazione del pubblico risparmio, di conseguenza tutti i contenuti in sopra riportati vanno intesi come pure e semplici opinioni personali dell’Autore.

Ogni utente utilizzerà sotto la propria responsabilità le informazioni fornite all’interno delle comunicazioni e pertanto si ribadisce che gli Autori si sollevano da ogni responsabilità, per danni diretti o indiretti conseguenti all’uso delle informazioni, indicazioni e link suggeriti e contenuti.